Cleaning Day Italia

Il Consiglio di Zona 1 ha dato il patrocinio a un’iniziativa di pulizia dai graffiti che si terrà per tutta la giornata di domenica 26 maggio nell’area di Largo Paolo Grassi e nelle vie limitrofe, organizzata dall’Associazione Nazionale Antigraffiti.
L’occasione è quella di una giornata nazionale nella quale in molti altri comuni d’Italia si terranno analoghe iniziative.
Questo genere di interventi, che a Milano sono già stati effettuati in altre zone riscuotendo unanimi consensi, hanno un impatto molto positivo: non solo per i risultati immediatamente evidenti, ma per la grande partecipazione che li connota e per la loro forte valenza educativa.
Saranno coinvolti nell’iniziativa non solo i residenti del quartiere ma anche i bambini e i ragazzi delle scuole elementari, medie e dei licei.
Mercoledì 22 maggio alle 12.30 a Palazzo Marino (Sala Alessi) l’iniziativa sarà presentata alla stampa
Oltre a questo, sto lavorando per dare vita a un progetto che vada nella direzione di una progressiva risoluzione del problema delle scritte che imbrattano i muri della città: mi piacerebbe che si individuassero aree dismesse o degradate da assegnare ai writer, e dove indire dei concorsi. Inoltre stiamo prendendo contatto con delle società che producono pellicole atossiche sulle quali le vernici non hanno presa e che una volta posate consentono la pulizia dalle scritte con sola acqua. Mi piacerebbe riuscire a trovare un modo per utilizzarle: anche in sinergia tra iniziativa privata e pubblica.

Aggiungi un commento